| 0.00
Gentile Cliente: ArredamentoMD non chiude per Ferie - Per tutto il mese di Agosto l'assistenza telefonica è garantita e gli ordini effettuati verranno evasi a partire dal 1° settembre.

Diritto di recesso

Diritto di recesso e modalità di esercizio dello stesso

1. Ai sensi degli artt. 64 e ss. del D. Lgs. 206/05 il Cliente Consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto senza alcuna penalità e senza specificare i motivi entro il termine di 14 (quattordici) giorni di calendario decorrenti dal giorno del ricevimento della merce.

2. Il diritto di recesso si esercita tramite l’invio, entro il termine di cui al precedente comma, di una comunicazione scritta alla sede del Venditore (Via b.gurini 21 c 62019 Recanati MC), da effettuarsi con raccomandata con avviso di ricevimento.

3. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine di 14 (quattordici) giorni di calendario, anche mediante telegramma, posta elettronica o fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive.

4. la lettera raccomandata con avviso di ricevimento si intende spedita in tempo utile se consegnata all’ufficio postale accettante entro i termini di cui ai precedenti commi.

5. La comunicazione dell’esercizio del diritto di recesso, da compilarsi secondo il fac-simile reperibile al link “modulistica”, dovrà necessariamente contenere quanto di seguito indicato:

a) il numero d’ordine della merce per cui si esercita il recesso;

b) l’espressa volontà del Cliente Consumatore di recedere dal contratto di acquisto;

c) la descrizione ed i codici degli articoli per cui si esercita il recesso;

d) le coordinate bancarie del Cliente Consumatore sulle quali il venditore provvederà a rimborsare quanto versato a titolo di prezzo.

Alla predetta comunicazione dovrà altresì essere allegata la copia del documento di acquisto (fattura/ scontrino / documento di trasporto) relativo all’ordine oggetto di recesso;

6. Il Venditore, ricevuta la predetta comunicazione di esercizio del diritto di recesso contenente i dati sopra indicati, comunicherà a mezzo e-mail al Consumatore, all’indirizzo di posta elettronica da quest’ultimo indicato, il codice di autorizzazione al rientro (DDR) per effettuare la restituzione del prodotto al Venditore.

7. Il Cliente consumatore si impegna a restituire, entro gg. lavorativi 10 (dieci) dal ricevimento del predetto codice “DDR”, la merce al Venditore spedendola mediante corriere al seguente indirizzo:

Via b.gurini 21 c 62019 Recanati MC, con la seguente dicitura: “esercizio del diritto di recesso” ed avendo cura di indicare i maniera evidente sull’imballo il numero di “DDR”.

8. Ai fini del valido esercizio del diritto di recesso il cliente Consumatore si impegna a conservare e custodire con la massima cura e diligenza i prodotti ricevuti, per i quali intende esercitare il recesso, mantenendone altresì la confezione e gli imballi originari.

9. Il valido esercizio del diritto di recesso è sottoposto alle seguenti condizioni:

a) il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è quindi possibile esercitare il diritto di recesso solamente per una parte del prodotto acquistato;

b) il bene acquistato dovrà essere restituito integro e nella sua confezione originale, completa di tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione accessoria: manuali, cavi, opuscoli..)

c) Il bene soggetto a esercizio del diritto di recesso dovrà essere restituito in normale stato di conservazione, in quanto custodito ed eventualmente adoperato con l’uso della normale diligenza (art. 67 D. lgs 206/05).

10. A seguito del valido esercizio del diritto di recesso, il Venditore provvederà a rimborsare al Cliente consumatore l’importo già pagato a titolo di prezzo, nel minor tempo possibile e, comunque, entro 14 (quattordici) giorni di calendario dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso, e, in ogni caso, previo ricevimento della merce oggetto del recesso stesso.

11. Il rimborso avverrà mediante procedura di storno dell’importo addebitato sulla carta di credito (in caso di avvenuto pagamento del prezzo della merce mediante carta di credito) o, in alternativa, mediante bonifico bancario sulle coordinate bancarie all’uopo comunicate dal cliente nella comunicazione di esercizio del recesso.

12. Il Cliente Consumatore sarà dichiarato decaduto dal diritto di recesso nel caso in cui il Venditore accerti:

a) la mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo originale;

b) l’assenza degli elementi integranti del prodotto (manuali, cavi, accessori e/o parti del prodotto);

c) il danneggiamento del prodotto;

d) uno stato di sporcizia e/o degrado del prodotto incompatibile con il normale stato di conservazione dello stesso;

13. le spese di spedizione ed i rischi del trasporto per la restituzione stessa in virtù dell’esercizio del diritto di recesso sono integralmente a carico del cliente consumatore.

La restituzione di prodotti non integri e/o deteriorati e/o privi di accessori e/o delle dotazioni originali non sarà accettata dal Venditore e verrà restituita al mittente con aggravio delle spese di trasporto.

14. Si informa che, qualora l’acquisto venga effettuato da un cliente professionista nell’accezione di cui all’art. 4 delle presenti condizioni generali di vendita, il diritto di recesso non troverà applicazione.


ESCLUSIONE DEL DIRITTO DI RECESSO

1. Ai sensi dell’art. 55 D. Lgs. 206/05, il diritto di recesso di cui al precedente art. 14 è escluso nel caso di vendita di beni personalizzati, CARTA DA PARATI o realizzati su misura dietro richiesta del Consumatore, o, che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.